Altro
17 nov 2019


Qualche mese fa sono stato all estero per lavoro e sono stato fuori per 4 mesi..

Mia moglie è un po' timida e per sopperire alla sua fica mi facevo inviare dei suoi video mentre si masturbava, lei era sempre contraria perché si vergognava ma lo faceva perché aveva paura che potessi svuotarmi con qualcun altra, io spesso le inviavo video mentre mi masturbavo , a lei la eccita vedere la sbobba uscire dalla cappella.

Un giorno avevamo litigato e non ci eravamo sentiti per due giorni, la sera la chiamo e lei non mi risponde, così le scrivo un messaggio e lei mi dice che stava in doccia, così le scrivo di inviarmi un vocale e di fare finta che lo stava ciuccando a ad un altro uomo, mi eccita immaginare lei con altri uomini, così attendo e dopo poco ricevo il suo vocale, lei parlava e mi raccontava che un tipo le stava davanti con un cazzo enorme, così la sento che comincia a parlare ma la sua voce era interrotta sentivo che lei faceva fatica a parlare e che non riusciva a farmi capire cosa stava facendo, io mentre ascoltavo sentivo in sottofondo un rumore come di una zip che scendeva e sentivo dei sottofondi che mi hanno molto insospettito, lei dopo un silenzio mi dice che il Tizio le stava ficcando tutto il cazzo in bocca, il rumore era molto realistico sentivo lei che ansimava e che la sua bocca era piena, dopo poco mi dice che il Tizio sta per venire e nel mentre che mi stava dicendo altro sento lei che inizia a fare un rumore come se stesse soffocando e in quel momento il vocale si interrompe..così la chiamo ma il telefono era spento..io ero molto nervoso e mi viene in mente che in casa abbiamo delle videocamere per la video sorveglianza, così mi collego al sito e apro le varie camere, lei non era in nessuna stanza ma in lontananza sentivo dei rumori, venivano dal bagno della nostra camera, così apro la videocamera che abbiamo nella nostra stanza e alzo il volume al massimo, sentivo chiaramente lei ansimare ma ho pensato che si stava masturbando in doccia, mentre stavo sentendo sento chiaramente una voce maschile e lei che gli risponde di non insistere, dopo poco sento un urlo fortissimo e sento mia moglie che con voce tremolante che intima di toglierle subito quel cazzo dal culo, sento lei che comincia a dire no no no ma con voce sempre più eccitata era evidente cosa stava succedendo così mi metto al telefono e comincio a chiamarla, il suo telefono squilla e lei dice che deve rispondere, lui continua a senza sosta e lei comincia a godere e la sento che gli dice di non fermarsi che stava venendo dal culo, io continuo a chiamare e lei dopo poco tempo dice al tipo che doveva rispondere lui gli dice che ancora non era venuto e lei gli risponde che non c'era fretta e che l'avrebbe fatto venire quante volte voleva, ma prima doveva rispondere altrimenti non ci avrebbe lasciato in pace, lei con voce bassa mi risponde e mi dice che era a letto perché non si sentiva bene, io per un attimo volevo dirle quanto avevo sentito ma lei poteva negare e avrebbe scoperto che avevo accesso alle telecamere, così le dico come mai aveva interrotto il vocale in quella maniera, lei mi dice che aveva il telefono scarico e che non aveva il caricabatterie in bagno, io ancora eccitato le chiedo di finire la storia e lei mi chiede dove fosse arrivata che non lo ricordava, io le dico che stava per farsi venire in bocca così lei mi dice cosa avrei voluto che facesse io le dico che avevo voglia di sentire lei mentre godeva e le chiedo di infilarsi il dildo che usiamo noi, lei mi dice di aspettare e posa il telefono per prendere il dildo io gli dico di poggiare il telefono sul comodino e di mettersi il dildo nel culo, lei mi dice gli fa male ms io insisto così lei mi dice che deve prendere la crema per bagnarsi bene il culo, mentre eravamo al telefono io con il tablet vedevo nella stanza con la videocamera ad un certo punto vedo lei che si sdraia sul letto e che prende il dildo dal cassetto, si mette sdraiata e comincia a mettere il dildo nel suo culo io sentivo lei che non si lamentava come fa di solito e io sapevo il perché, lei con un gesto fa a avvicinare il Tizio e io riconosco era il suo ex, mentre si infilava il dildo mi diceva che stava venendo e che le sarebbe piaciuto avere pure un cazzo in fregna, io le dico che volevo sentirla godere e poteva fare ciò che voleva, così vedo lui salire sul letto e mettersi sopra di lei, avevo una gran voglia di dirle che era una troia e che stavo vedendo tutto ma non lo ho fatto, io per anni l ho sempre tradita e lei mi ha sempre perdonato e comunque sono anni che non godo con mia moglie e quella situazione era veramente eccitante, cosi sento lei che comincia ad ansimare e dalla camera vedo lui che le alza le gambe e comincia a scoparla in modo aggressivo, lei era in difficoltà e non mi parlava più, così le ho chiesto cosa faceva e lei mi disse che era rientrato ns figlio e che doveva attaccare. Lei poggia il telefono sul letto ma non aveva attaccato cosi sono rimasto a sentire e a vederla, lei comincia a dirgli che non aveva mai preso due cazzi insieme e che le stava piacendo da morire, vedevo il cazzo di lui che le stava sfondando la fica e lei che con la mano si infilava il dildo nel culo sempre più giù, premetto che quel dildo è quello usano le donne per incularsi a vicenda e sarà lungo almeno 50 centimetri, vedevo quel cazzo entrare sempre più giù e vedevo lei che con le mani toccava il culo di lui per farsi scopare sempre più forte, lei stava venendo dal culo e mentre si baciava con lui gli ha detto che non prendeva la pillola e che non poteva venirgli dentro, lei mi raccontava che il suo ex era stato il primo a venirgli in fregna e che era l uomo con cui era stata che veniva di più, mi disse anche che avevano fatto sesso anale ma che non non si era mai fatta venire in bocca né da lui né da nessuno altro, io ci credevo perché con me la prima volta che mi ha ingoiato lo sperma ha dato di stomaco e mi ha vomitato tutto sul cazzo.

Dopo poco vedo lei che si sposta e si mette a 69 e comincia a leccare il cazzo di lui, io vedevo benissimo perché la camera era proprio davanti il letto e vedevo lei che si metteva tutto il suo cazzo in bocca, con me non è mai riuscita perché le mie dimensioni non le permettevano di ingoiarlo tutto, sentivo lui ansimare e le diceva che stava per venire e che poteva continuare con la mano, ma lei prese il suo cazzo e lo spinse tutto in gola e lui incominciò a venire e lo sentivo godere , lei era ferma e vedevo che stava cominciando ad avere i primi conati di vomito, le stava uscendo da un lato della bocca la sua sbobba e lei per liberarsi comincio a mandare giù il suo sperma, lo vedevo chiaramente perché il suo gozzo stava ingoiando qualcosa, lui non si staccava e lei non si toglieva ma vedevo che era in procinto di dare di stomaco, lei ha cominciato a staccarsi e ha cominciato a fargli una pippa ma con la bocca sopra la sua cappella, lui smise di venire perché cerco di spostarla prendendola per i capelli ma lei non si spostò e continuò a smanettare quel cazzo nella sua bocca, lui gli disse che doveva fare pipi e che non sarebbe venuto ma lei prese il suo cazzo e lo incominciò a leccare dalla cappella fino le palle, poi si allungò e prese un asciugamano lì vicino e lo mise sotto il cazzo di lui, io sono riuscito a pisciare in bocca a mia moglie solo una volta e le dissi che era una sensazione unica , ma lei non volle più riprovare, cosi lui cominciò a pisciare e lei era davanti al suo cazzo e vedevo che con la lingua leccava il suo piscio, poi ho visto aumentare il suo getto e prese la testa di mia moglie e la spinse fino in fondo, lei cercava di allontanarsi ma lui non la faceva muovere, così lei si arrese e con naturalezza comincio ad ingoiare tutto la sua pipì. Lui le disse che stava venendo e che non doveva togliersi così lei si mette tutto il cazzo in bocca e con le mani comincia a fargli una sega, lui non resiste e comincia a dire che stava venendo e che l avrebbe affogata lei si toglie il cazzo dalla bocca e con un colpo secco lo infila tutto nella sua fregna, lui gli dice che stava facendo e che doveva togliersi ma lei prese a saltare sul suo cazzo fino a che lui non le venne tutto dentro, lei non si tolse e comincio a baciarlo e a muovere il suo culo sempre più giù..lui le tolse il cazzo e dalla sua fregna uscì una quantità di sbobba mai vista, lei con le mani prese e si mise in bocca la sbobba che le colava, lui la comincio a baciare e li spensi tutto ero troppo per me ..