Fatto
24 mag 2021


La mia Lei era da tempo che aveva una fantasia, farsi riempire da due cazzi. Abbiamo iniziato con un fallo artificiale che le avevo regalato per quando io sono in trasferta, lei senza farlo ogni giorno va in crisi. Un giorno mentre me la scopavo in fica lei si riempiva da dietro, e io le dicevo: ti piacerebbe avere un bel cazzo in culo vero ? .... Magari mi rispondeva, anche uno in bocca . Poi quando finivamo di scopare si tirava indietro dicendo che erano solo fantasie, però l'idea di farle provare un'altro cazzo e vederla all'opera oramai mi era entrato in testa. Dovevo soltanto metterla nella condizione di trovarsi coinvolta suo malgrado senza fare programmi precisi, quindi mi metto all'opera per organizzare "casualmente" un incontro con un mio amico fidato. Il mio amico, che avevo preavvisato di questa fantasia, fa l'idraulico quindi non dovevo fare altro che simulare un guasto alla caldaia e così fu. Il giorno stabilito lo faccio arrivare e mentre fa finta di riparare il guasto io con la mia troia mi trovavo in soggiorno a guardare una partita e senza farmene accorgere faccio partire un film porno con una lei che si fa chiavare da dietro e sbocchinare un'altro cazzo , la mia lei dice ..... ma che fai ,,... di là c'è il tuo amico ?? Magari lo rendiamo partecipe che ne pensi ? ..Le dico io .. Ma no dai non fare lo stronzo, però sentivo che si stava eccitando e mettendole la mano dentro le sue mutandine sentivo che era già bagnata, allora mi sono aperto i pantaloni e il mio cazzo è uscito già duro e quando lei lo ha visto non ha potuto fare altro che prenderlo in bocca e succhiarmelo bene bene.... con il mio amico ero d'accordo che sarebbe apparso all'improvviso e cosi è stato. Quando lei lo ha visto dietro la porta che si stava segando con un cazzo altrettanto grande come il mio (22 cm x 15) mi stava facendo una pompa fantastica e con imbarazzo ha cercato di far finta di niente, ma io le ho detto di continuare e le ho spostato la gonna fin sopra al suo meraviglioso sedere scoprendo del tutto le sue rotondità, e tenendola per la testa sul mio cazzo ho detto al mio amico di avvicinarsi. Lei non voleva ma poi ha ceduto e quando il mio amico le ha spostato gli slip ed ha cominciato a leccarle la fica ha fatto un gemito di godimento che ha ingoiato tutto il mio cazzo fino in gola...... ha cominciato a godere come una porca e io intanto le dicevo...vedi come ti piace troia... dai continua a spompinarmi. Nel frattempo il mio amico si è tolto i pantaloni e con il cazzo duro si è avvicinato alla sua fica e penetrata fino in fondo... la mia lei ha fatto un gemito bestiale e ha cominciato a dire di scoparla di brutto... a qual punto io mi sono denudato e me la sono tirata sopra di me mettendole il mio cazzo in fica e il mio amico le ha messo il cazzo in bocca.... una scena che mi ha fatto diventare il cazzo duro come non mai. Lei godeva proprio come una troia gemendo con il cazzo in bocca del mio amico intando io le allargavo il suo buchetto del culo con due dita fino a quando il mio amico si è spostato dietro e gli ha infilato il suo cazzo in culo.... A quel punto lei ha emesso un urlo misto fra il dolore e il piacere dicendoci di continuare a chiavarla sempre più in profondità . Io stavo per sborrare e mi sono tolto da sotto e gli ho messo il mio cazzo davanti alla sua faccia sborrandole sopra , poi le ho infilato il cazzo in bocca in modo che mi ripulisse per bene, mentre il mio amico continuava a incularla fino a quando lei si è girata e lo ha cominciato a sbocchinare facendolo godere e farsi riempire la bocca di sborra..... da quel momento non vede l'ora che la caldaia si guasti.