Gruppi
6 mar 2020


Salve sono il marito di lei..da poco siamo tornati insieme dopo quasi un mese di pausa...

Entrambi abbiamo provato nuove esperienze e io le ho raccontato le mie...

Avevo fatto sesso con una ragazza conosciuta su badoo e una mia ex naturalmente lei sa quello che io le ho voluto raccontare..lei non mi sembrava particolarmente gelosa di quello che avessi fatto, come se si sentisse in colpa di qualcosa.

Io le chiesi di raccontarmi le Sue esperienze e appena la guardai negli occhi lei abbassò lo sguardo..io le dissi che non doveva vergognarsi e che avrei accettato qualsiasi cosa...lei era titubante ma mi eccitava la sua vergogna così le presi i fianchi e la girai davanti a me mettendola a pecorina..le abbassai le mutandine e le infilai il mio cazzo tutto in fica...era un mese mezzo che non la scopavo e sentivo che la sua fica era diversa, sembrava più morbida e profonda, quando prima le spingevo il cazzo con violenza sentivo lei che si lamentava, invece stavolta riuscivo a spingere il mio cazzo fino in fondo e lei sembrava che lo sentisse a malapena..le chiesi di raccontare cosa avesse fatto mentre eravamo separati e lei mi disse che era pentita e che non voleva raccontarmi l accaduto..io ero curioso e mentre la scopavo le raccontavano che avevo goduto a scoparmi un altra donna e che fisicamente era molto meglio di lei...lei si ingelosi' e prese il mio cazzo in mano e lo spinse nel suo culo che lo accolse con grande facilità..io ero eccitato e le stavo rompendo il culo con foga, ma sentivo che non godeva e che il mio cazzo sciaquasse nella sua fregna...le dissi che non sentivo piacere e che non sarei mai venuto così..lei si tolse il cazzo dalla fregna e si girò davanti a me infilandosi in bocca tutto il mio cazzo...mi prese il cazzo in mano e cominciò a raccontarmi che era stata in uno locale dove si ballava hip hop e r&b e che era stata rimorchiata da un uomo di colore che aveva conosciuto...io ero e eccitato e le chiesi cosa avesse fatto e lei mi rispose che era ubriaca e che non ricordava molto...io le chiesi se avesse goduto e lei mi strinse il cazzo e mi disse che non ricordava nulla..io le chiesi se avesse fatto sesso con quel tipo e cosa ricordava e lei mi rispose che aveva bevuto molto quella sera e che non ricorda bene i particolari...io le dico che non era da lei e che quelli di colore li aveva sempre scartati per via delle loro dimensioni, ma lei mi rispose che ogni volta che si masturbava vedeva video di neri che scopavano ragazze bianche...

Dopo poco lei cominciò a toccarsi la fica mentre mi faceva un bocchino e le chiesi se mi stava prendendo in giro per farmi ingelosire o se stava dicendo la verità...lei mi prese il cazzo e mi guardò negli occhi, mi disse che era stata scopata da un nero dentro un locale e che qualche giorno dopo era stata scopata con l inganno da un gruppo di amici di quel ragazzo...

Io le chiesi se fosse vero e lei prendendo il mio cazzo lo infila nel suo culo e senza difficoltà lo sento tutto dentro...lei mi racconta che non aveva mai visto dei cazzi così grandi e che si era fatta scopare in ogni buco e senza precauzioni, io ero confuso ma stavo venendo così le chiesi se aveva goduto e lei mi rispose che non aveva mai goduto così e che aveva squirtato dal culo per la prima volta...io le infilai il cazzo tutto in bocca e cominciai a venirle in bocca, lei non si spostò e ingoiò la mia sbobba senza problemi e non si staccò finché non a avessi finito di venire...lei mi guardò e mi disse che aveva provato dei cazzi di colore e che le sarebbe piaciuto che io la guardassi alle prese con quei cazzi mostruosi...io le chiesi perché era tornata con me, e lei mi rispose che era innamorata e che non poteva immaginare una vita senza di me, ma che a livello sessuale aveva provato qualcosa di diverso e che voleva condividere con me...io le dissi che l amavo e che avrei fatto qualsiasi cosa per lei..lei mi rispose che mi amava ma che il mio cazzo non le bastava più e che lei avrebbe fatto sesso con diversi ragazzi e che le sarebbe piaciuto molto che io la vedessi mentre era piena di cazzi...io le dissi che non la riconoscevo più ma che ero disposto a soddisfare ogni sua perverzione..


Commento