Scritto da Anonimo

Incontri
10 set 2018


Ci presentiamo, lei è subito timida ma con lo sguardo ben deciso, non lo distoglie dal mio ed io non la deludo, vuole scrutarmi dentro mentre dialogo con il suo lui, lei non interviene, ma mette tutti a propri agio invitandoci a sedere sul divano, si siede anche lei, dopo poco si alza e va in bagno a rinfrescarsi, torna ed invita me ed il suo lui a fare altrettanto, torniamo e la troviamo seduta nel mezzo del divano che ci invita a sederci, obbediamo senza esitare, a quel punto comincia a toccarci sui pantaloni, il suo lui e istantaneamente nudo io invece mi lascio toccare e faccio altrettanto accarezzando le sue lunghe gambe avvolte in calze autoreggenti nere, arrivo fin su dove la calza finisce e tocco il suo interno coscia liscio e setoso, nel frattempo lei prende in bocca il membro del suo lui e contemporaneamente sfila il mio dai pantaloni con le sue sinuose mani, sento il suo gemito e mi addentro con la mano tra le sue cosce, è completamente depilata ed umida, la lascio giocare un pochino manualmente con il mio membro mentre le sfilo le invisibili mutandine.......
Lei mi invita con sinuosi movimenti ad affondare, ma io non assecondo questo suo volere, allora lei si pone a pecora continuando a ciucciare il membro del lui mostrandomi tutte le sue grazie in primo piano..... Ecco che mi giro tra le sue gambe e comincio ad assaporarla, è fresca e profumata da gustare con calma e pazienza, la sento gemere ai tocchi della lingua, le succhio il clitoride e lei mugola di piacere, ad un tratto si erge e girandosi mi sfila i pantaloni e le mutande cominciando un lento ma cadenzato su e giù con la sua bocca, il mio membro si inturgidisce ed io continuando a leccarla mi spingo ad accarezzare anche il suo secondo buchetto, riscuotendo la sua gemente e compiaciuta approvazione a continuare, sento che a tratti ingoia comletamente il mio membro sfilandolo e leccando a dovere tutta la lunghezza, usa la lingua, le mani e la bocca in maniera fantastica......
Sento che comincia a tentare di resistere all' imminente orgasmo, si solleva e comincia a muoversi freneticamente sulla mia bocca fino a raggiungere l'apice del piacere.....
Si gira e guardandomi negli occhi, con i capelli completamente spettinati, mi ringrazia, io dissento ringraziando lei per avermi permesso di assaporare il suo intenso piacere.......
CONTINUA..............


Commenti